Pubblicati da Admin1

NELL’INCONSCIO DI JUNG

NELL’INCONSCIO DI JUNG Carl Gustav Jung Carl Gustav Jung, psicologo, psicoterapeuta, psicoanalista e antropologo Svizzero, nasce nel 1875 in un piccolo paese della Turgovia. Cresciuto in un contesto fortemente religioso (il padre era un pastore protestante), si trovò sin da giovane ad affrontare il conflitto tra tradizione etico-religiosa e spinta individuale all’indipendenza e al giudizio. Questo conflitto adolescenziale […]

LA MIA VOCE TI ACCOMPAGNERA’ – La Psicologia di Milton Erickson

LA MIA VOCE TI ACCOMPAGNERA’ La Psicologia di Milton Erickson “Scegli un momento nel passato. La mia voce ti accompagnerà. Ritrovati  felice di qualcosa, qualcosa avvenuto tanto tempo fa. Qualcosa tanto tempo fa dimenticato.”  M. Erickson Milton Erickson Milton Hyland Erickson (Aurum, 15 dicembre 1901 – Phoenix, 25 marzo 1980). E’ stato uno psicologo, psicoterapeuta e psichiatra statunitense. A Phoenix (Arizona) ha […]

LE PASSIONI DOMINANTI – La teoria psicologica di Oscar Ichazo

LE PASSIONI DOMINANTI La teoria psicologica di Oscar Ichazo “Al centro di ogni carattere, in reciproca relazione l’uno con l’altro, sono presenti una forma di motivazione da carenza e un errore cognitivo” O. Ichazo  Oscar Ichazo (Bolivia, 1931) insegnò in Cile nell’Istituto di Psicologia Applicata di Santiago e ad Arica (al confine tra Cile e Perù). Dichiarò di essere entrato in contatto […]

LA PSICOLOGIA DI ALFRED ADLER

“Veniamo influenzati non dai fatti ma dall’opinione che abbiamo dei fatti”  Alfred Adler Alfred Adler nacque a Vienna nel 1870. Psicologo, psicoterapeuta e psicoanalista austriaco incontrò Freud nel 1902 e ne rimase fedele allievo solo per pochi anni e cioè fino al 1911. “Già durante il periodo di collaborazione con Freud, Adler aveva intuito il […]

LE LOGICHE DEL DESIDERIO

LE LOGICHE DEL DESIDERIO Cosa sappiamo del desiderio umano? L’opinione prevalente nel senso comune è che l’essere umano scelga in modo completamente autonomo di orientare il suo desiderio su un oggetto. Questo spiega la nascita del desiderio con il fatto che ogni oggetto possiede un valore che lo rende desiderabile in sè. Questa visione lineare del desiderio […]

ALL’AMORE ASSENTE

ALL’AMORE ASSENTE “Ci sono infiniti modi per non amare” Racamier “Racamier diceva – con amarezza – che ci sono infiniti modi per non amare il proprio figlio (immaginarsi poi l’amare gli altri) e con questo intendeva che ci sono innumerevoli tipi di relazioni basati sulla prevaricazione e sul nutrirsi dell’altro che vengono caoticamente chiamati amore. […]

AL CONFINE DEL CONTATTO – La relazione amorosa

AL CONFINE DEL CONTATTO La relazione amorosa La relazione amorosa mette in ballo inevitabilmente il conflitto tra due esigenze fortemente contrastanti ma compresenti: da una parte abbiamo il bisogno di attaccamento e di legame, di entrare in rapporto profondo con l’altro, di sentirsi intimamente uniti e di fondersi con lui e dall’altro abbiamo il bisogno […]

I MECCANISMI DI DIFESA

I meccanismi di difesa. Per comprenderli è necessario avere una certa famigliarità con aspetti basilari della teoria psicoanalitica, della struttura, della funzione e della evoluzione della psiche – cioè della mente. Inizieremo quindi con il riassumere molto brevemente alcuni concetti base della teoria psicoanalitica come conscio, inconscio e preconscio. La differenza di questi concetti è relativa […]

IL SENTIMENTO DELLA VERGOGNA

IL SENTIMENTO DELLA VERGOGNA “Il fondamento della vergogna non è il nostro sbaglio personale, ma che tale umiliazione sia visibile a tutti.” Milan Kundera. Il senso della vergogna viene descritto come: – un turbamento o senso di indegnità avvertito dal soggetto che presume di ricevere, o effettivamente riceve, una disapprovazione del suo stato o di una […]

NEL SEGNO DELL’ABUSO

NEL SEGNO DELL’ABUSO “Vorrei svegliarmi in un mondo più gentile” Le forme di abuso e di maltrattamento possono essere considerate da diversi punti di vista. In questo post vengono presi in considerazione quegli abusi costanti e striscianti, insiti in forme di comunicazioni e di relazioni tossiche, malsane e malate. Vengono quindi prese in considerazione in […]